Biografia

 class=

Paolo Bosotti è nato nel 1967 a Milano, vive in provincia di Milano e si divide fra la città e una casa a Premeno (VB), sulle alture del Lago Maggiore. Felicemente sposato, con due figli, ha completato gli studi in ambito economico-finanziario e lavora nel medesimo settore. La scrittura e lo sport sono le sue due grandi passioni. Ha pubblicato due libri di poesie con Albatros, il primo nel 2020 dal titolo: “I colori della vita”, il secondo nel 2021 dal titolo: “Le stagioni dell’esistenza”. Entrambe le pubblicazioni raccolgono poesie che raccontano sentimenti, emozioni, stati d’animo, passioni, desideri, valori che si riscontrano nella vita comune. Il fine ultimo è permettere al lettore di soffermarsi a riflettere su come sta scorrendo la sua vita, e poter essere uno sprono, un appiglio, una motivazione per migliorarla. La poesia come inno alla vita, di chi e per chi ha voglia di viverla pienamente, ma anche assaporarla e immortalarla all’infinito in quel luogo senza tempo e senza spazio che è la scrittura. La prima pubblicazione “I colori della vita” ha ricevuto tre riconoscimenti, la “Segnalazione particolare della Giuria” al Premio Letterario la Ginestra di Firenze, l’“Attestato di Merito” al Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti e “Finalista meritorio” al Premio Letterario Assosinderesi Awards. Parte del ricavato della vendita dei libri è destinato alla realizzazione e al sostegno dei laboratori solidali di scrittura LetterariaMente.